Allergia al Nichel: cause manifestazione e terapie

L' allergia al nichel è una delle più comuni cause di dermatite allergica da contatto. Questa forma di allergia si presenta con un prurito che compare quando la pelle tocca una sostanza normalmente innocua contenente nickel.

Il nichel è comunemente presente nella lega degli orecchini e altri gioielli e piercing. Ma il nichel può essere ritrovato anche in molti oggetti di uso quotidiano come le monete, la zip dei pantaloni, i cellulari e la montature per occhiali.

L'allergia al nichel può colpire persone di tutte le età e di solito si sviluppa dopo l'esposizione ripetuta o prolungata per oggetti contenenti nichel. I trattamenti possono ridurre i sintomi di allergia al nichel. Una volta a sviluppare allergia al nichel, tuttavia la pelle sarà sempre sensibile al metallo e sara' necessario evitare il contatto con sostanze contenenti nichel o fare il vaccino per non sviluppare i sintomi dell'allergia.

Il dermatologo di solito può diagnosticare l'allergia al nichel, sulla base di:
- aspetto della pelle
- storia di contatto con oggetti che possono contenere nichel
- patch test (contattare il test di allergia ipersensibilità).


Una volta a sviluppata la sensibilità al nichel, potrete sviluppare una eruzione cutanea (dermatite da contatto) ogni volta che si entra in contatto con il metallo. Una volta che un particolare sito, ad esempio un lobo, ha reagito al nichel, tale sito reagirà ancor più quando ri-esposti a nichel.


Il dermatologo può prescrivere uno dei seguenti farmaci per ridurre l'irritazione e migliorare la condizione di un rash da una reazione allergica al nichel:

- Crema di corticosteroidi. L'uso a lungo termine di questi può causare assottigliamento della pelle.
- Creme non steroidei, come il pimecrolimus (Elidel) e Tacrolimus (Protopic). L'effetto collaterale più comune è temporaneo bruciore al sito di applicazione.
- Corticosteroidi orali, come il prednisone, se la reazione è grave o una eruzione cutanea si estende su una vasta area. Questi farmaci possono causare una serie di effetti collaterali, tra cui l'aumento di peso, sbalzi d'umore e aumento della pressione sanguigna.
- Antistaminico orale, come cetirizina (Zyrtec), per il sollievo del prurito. Tuttavia, questi tendono a non essere molto efficace per il prurito della pelle.