I rischi della manicure - Perche' sarebbe meglio non usare gli smalti in gel?


Le moderne e molto apprezzate manicure che utilizzano gel e prodotti semipermanenti possono, secondo uno studio della NYU School of Medicine (link allo studio) aumentare il rischio di cancro della pelle.


Questo studio, pubblicato sul giornale dell'associazione nazionale americana dei dermatologi ha infatti dimostrato che la dose di raggi UV utilizzata per asciugare il gel o lo smalto danneggia le cellule della pelle più o meno allo stesso modo dei lettini abbronzanti determinando cosi' un incremento del rischio di tumore della pelle.

Secondo questo studio le donne che si sottopongono frequentemente alla manicure con asciugatura nel "forno a UV" dovrebbero prendere in considerazione il loro rischio di cancro della pelle, perché la luce UV necessaria per asciugare lo smalto è un fattore di rischio per lo sviluppo del cancro della pelle.

Al contrario esistono lampade a luce LED che sono utilizzate per l'essiccazione dello smalto normale. Sembra che queste lampade non rappresentino un rischio per la salute perché non emettono radiazioni ultraviolette.

Inoltre un altro studio recente ha evidenziato un forte indebolimento e fragilita' delle unghie in pazienti che applicavano abitualmente lo smalto in gel con rimozione con acetone e peeling manuale. Li studio qui descritto e' consultabile al seguente link.