Cheratosi/Verruca seborroica - che cos'e' e come eliminarla

La cheratosi seborroica o verruca seborroica è una formazione molto comune che puo' comparire sulla pelle con l'aspetto di un neo un po' in rilievo.
Può sembrare preoccupante, ma è una lesione assolutamente benigna. Queste escrescenze compaiono spesso in adulti di mezza età e anziani e si diffondono al tronco al collo e al volto. Vengono comunemente chiamate verrunche anche se non sono contagiose come lo sono invece le verruche da infezione virale come quelle delle mani (i porri) o quelle delle piante dei piedi.

Molto spesso la cheratosi seborroica inizia come una piccola protuberanza che poi, lentamente, si ispessisce e fino ad ottenere una superficie verrucosa. I colori spaziano dal bianco al nero. La maggior parte sono marrone o gillastre.

Queste cheratosi possono dare prurito per questo vengono frequentemente e facilmente asportate dal dermatologo. Le cheratosi seborroiche possono venir asportate con il laser con un radiobisturi o con la crioterapia lasciando di solito poco o niente segno a seconda del tipo di pelle. La tecnica di asportazione e' di solito semplicissima comporta pochissimo dolore e nessun fastidio dopo il trattamento.